Antonio Coletti

Nome e CognomeAntonio Coletti
Data di nascita17 Gennaio 1956
Età65
Stagione2018/2019
RuoloCentrocampista
Città natale Città di Castello

Profilo

Chiamarlo traditore sarebbe troppo ma, l’ “Architetto” ha lasciato i Ruspanti per andare a giocare con gli “amici-avversari” del G.S. Mattonata. Ufficialmente perché laggiù ci sono le docce. Sicuramente non per “contrasti”, in quanto Tony è persona amabilissima, di quelle che si fanno benvolere da tutti per il suo carattere, non si lamenta MAI, neanche quando prende delle belle botte,

‘sembra’…Zucchini DUE. Ci è veramente dispiaciuto che non faccia più parte del nostro gruppo, ma, a tal proposito, sentiamo lo “spiritoso di turno” cosa ha da dire: < Fortuna ch’ è ito alla Mattonata, se restàa ai Ruspanti toccàa giochè con dù palloni, uno per lù e uno per noialtri > Perché anche a lui ‘quanto gni piace tenè la palla, quanto gli dispiace darla via’ ….MA….il mondo GIRA..alla Mattonata è arrivato al capolinea (i ‘Maligni’ dicono che da quando ci sono i giovani che corrono più di lui…lù ’n tocca palla) ed a malincuore ha dovuto dare a Barcadossi (al secolo Ivano Franchi) & C. forfait e, ‘vorrebbe’ tornare ai Ruspanti. Dato che i soci sono al completo, lo abbiamo inserito come ospite quasi fisso. Ora dopo due anni di ‘gavetta’ è arrivata l’occasione di RIentrare a far parte dei Ruspanti come socio.

Tony una raccomandazione….stai nel ruolo che ti verrà assegnato a inizio gara…

Un consiglio a chi gli assegna il ruolo…perdete ogni speranza….

Basta con gli scherzi….perché si scherzava…o no!?

Bentornato a casa…

 

Il testo è stato gentilmente concesso da Luciano Conti che della storia dei ruspanti ha scritto un bellissimo libro