Pietro Perugini

Nome e CognomePietro Perugini
Data di nascita20 Maggio 1970
Età50
Stagione2018/2019, 2019/2020
RuoloCentrocampista
Città natale Città di Castello

Profilo

Diciamo al volo, in primis, che è un….fiolo eccezionale….poi…un ottimo centrale difensivo. Nel gruppo abbiamo come ‘socio’ il ‘suo socio di lavoro’, Lucio Stazi e, quando giocano insieme si vede l’affiatamento e, formano una fortissima coppia difensiva che ai Ruspanti non si vedeva dai tempi di Pasqui-Girelli, Gragnola-Menghi, Anderini-Petruzzi. Si è reso disponibile a venire a chiamata, con la qualifica di ‘ospite’. Oddio i piedi hanno bisogno di qualche aggiustamento..ma non c’è problema, con tutti ‘i grandi maestri calcistici, i grandi saccenti calcistici, i prof dei prof calcistici’ che abbiamo ai Ruspanti….in quattro e quattr’otto..diventa come….Cannavaro- Bonucci…Gli ‘Spiritosi dei Ruspanti’, su questo dicono….<Sie..e pù come se dice ai Ruspanti?….A calè se fa sempre ‘n tempo>. Ultimamente abbiamo avuto, causa acciacchi, gli abbandoni di Anderini, Petruzzi , l’assenza prolungata di Bianconi e, avendo pecunia di difensori centrali, chi meglio di Pietro? Mettiamoci che, come dicevamo, è un fiolo che non si lamenta mai, neanche quando rimedia qualche botta…mettiamoci che il ruolo che ricopre lui era scoperto…beh….è diventato in un battibaleno..o meglio su..’na schiopettata…socio.

Benvenuto Pietro…

 

Il testo è stato gentilmente concesso da Luciano Conti che della storia dei ruspanti ha scritto un bellissimo libro