Massimiliano Messinese

Nome e CognomeMassimiliano Messinese
Data di nascita24 Dicembre 1964
Età56
Stagione2018/2019
RuoloCentrocampista
Città natale Taranto

Profilo

Arrivato alla chetichella, invitato come Ospite per ‘una partita’ dal suo compaesano Boschi, è tutt’oggi presente…chissà perché.. Questo centrocampista dai piedi buoni, e dall’ottimo tiro, non a caso è stato subito soprannominato il….’Cacciatore’…Su questo anche gli ‘Spiritosi del Gruppo’ hanno qualcosa da dirgli : <Se pagasti i tiri che fè come le cartucce…andresti fallito!!>.

Carattere mite, un po’, anzi molto affezionato al pallone….riecco gli ‘Spiritosi : <No non è affezionato…è innamorato pazzo del pallone tanto che….‘n el pàsa mai!>.

Questo lo porta immancabilmente a rimediare una marea di botte durante i suoi frequenti dribbling.

Io lo porto come esempio in casa mia : <Questo è piò màto de me…viene a giochè coi punti, sui denti, su la pancia, con la febbre, tutto morato, tutto impecettato..grazie Massi, così mia moglie non mi dice più : <Quanto sé màto pel pallone!!> c’ èno piò màti de me!!>.

Da Ruspante “precario”, ad Ottobre 2014, ha voluto omaggiarci con 30 maglie rosse, 30 maglie blu con maniche bianche, 30 calzoncini blu e 30 calzettoni blu, il tutto marcato Sportika. Veramente era dispiaciuto perché…non le aveva trovate azzurre, ma blu..…ma scherziamo non sono azzurre? PACE…a caval donato non si guarda in bocca!!

Veramente ai Ruspanti sono passati tanti ma tanti soci e, mai nessuno aveva avuto questo pensiero… Grazie Massi…a buon rendere….

Questo suo gesto non lo mai fatto pesare, non ha mai chiesto privilegi nell’essere chiamato, nel voler entrare in pianta stabile ai Ruspanti…

Però finalmente il ‘gran momento’ è arrivato..anche lui è recentemente entrato come socio fisso nel gruppo…..Benvenuto Massi.

 

 

Il testo è stato gentilmente concesso da Luciano Conti che della storia dei ruspanti ha scritto un bellissimo libro